Nord CiociariaToday

Acuto, dalla Regione in arrivo quasi 400 mila euro per il parcheggio di via Aia del Muro

“La Regione Lazio ha comunicato al Comune di Acuto lo sblocco del finanziamento di 399.000 € che l’Amministrazione Comunale aveva ottenuto nel 2012 per la realizzazione di un Parcheggio.

“La Regione Lazio ha comunicato al Comune di Acuto lo sblocco del finanziamento di 399.000 € che l’Amministrazione Comunale aveva ottenuto nel 2012 per la realizzazione di un Parcheggio.

Tale finanziamento – scrive in una nota il sindaco Augusto Agostini - era stato sospeso dalla stessa Regione a marzo del 2013 per mancanza di fondi ed in attesa di individuare nuova copertura finanziaria per questo come per altri parcheggi sul territorio Regionale.

La comunicazione Regionale sullo sblocco del finanziamento, che sarà diluito su tre esercizi finanziari, consentirà ora di procedere con la progettazione e con la realizzazione effettiva dell’Opera.

L’intendimento dell’Amministrazione è quello di realizzare il parcheggio nell’area a ridosso dell’abitato di via Aia del Muro. Per l’acquisizione dell’area individuata, l’Amministrazione aveva già sottoscritto con il proprietario un accordo di cessione bonaria per un superficie di 1400 m.q. che va ora perfezionato.

“Questo finanziamento è un ulteriore premio all’impegno ed all’attenzione che come Amministrazione abbiamo posto nel cogliere dagli Enti Superiori ogni possibile opportunità e risorsa utile al miglioramento del Paese, in un momento di oggettive difficoltà finanziarie da parte dei Comuni.

Siamo estremamente soddisfatti di questo ennesimo risultato che ci consentirà di realizzare un’opera di grande utilità ovviando alla carenza di parcheggi in una zona popolata come via Aia del Muro. Ora auspichiamo di poter procedere nell’iter di questa importante Opera senza altri intoppi imprevisti”

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento