Nord CiociariaToday

Acuto, olio nostro convegni e dibatti per San Maurizio

L’amministrazione comunale di Acuto, presieduta dal Sindaco Augusto Agostini, coadiuvato dal Consigliere Delegato Gabriele Agostini, nei giorni 20, 21 e 22 settembre, in concomitanza con i festeggiamenti Patronali, presenta il progetto...

manifesto S. Maurizio 2015

L’amministrazione comunale di Acuto, presieduta dal Sindaco Augusto Agostini, coadiuvato dal Consigliere Delegato Gabriele Agostini, nei giorni 20, 21 e 22 settembre, in concomitanza con i festeggiamenti Patronali, presenta il progetto “olionostro” .

Il principio che ispira questo progetto è quello di dare spazio al territorio, descriverlo, valutarne le risorse principali e identitarie come l’olivicoltura e l’olio locale analizzarne le problematiche ed enunciarne le potenzialità, creare le condizioni culturali per un processo di valorizzazione e protezione dell’olivicoltura e dell’olio “nostro”. Secondo la definizione introdotta dalla Commissione agricoltura dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, “oltre alla sua funzione primaria di produrre cibo e fibre, l’agricoltura multifunzionale può anche disegnare il paesaggio, proteggere l’ambiente e il territorio e conservare la biodiversità, gestire in maniera sostenibile le risorse, contribuire alla sopravvivenza socio-economica delle aree rurali, garantire la sicurezza alimentare.” Per fare tutto ciò occorre che i vari soggetti (imprese, enti locali, associazioni) dialoghino e si confrontino per dare risposte che vadano in direzioni comuni, ottenendo, con l’azione sinergica, benefici in termini di sviluppo economico, sociale e turistico.

L’Evento prevede varie iniziative nelle giornate del 20, 21 e 22 settembre: Apertura degli antichi frantoi con mostra nel centro storico e visita guidata tematica, area espositiva dei produttori locali, domenica 20 alle ore 10.30 il convegno sul tema “Il punto sull’olivicoltura locale, la qualità e l’eccellenza”, degustazione degli oli di qualità prodotti localmente. E’ inoltre previsto l’intervento del Gal Ernici Simbruini nella persona del Presidente Giovanni Rondinara che illustrerà le attività ed i risultati raggiunti nell’attuale programmazione PSL 2007/2013, nonché ascolterà le esigenze del territorio per confrontarsi su proposte operative utili alla definizione di strategie di sviluppo locale innovative per la Programmazione 2014-2020 sensibilizzando tutti i soggetti potenzialmente interessati all’iniziativa e la pubblica opinione sugli effetti che si potranno avere per lo sviluppo socio-economico dell’area GAL. Olio “nostro” quindi non di un paese nè tanto meno di un unico ambito ristretto ma la risorsa di un territorio che coopera e si muove con obiettivi comuni di sviluppo e promozione turistica valorizzando anche le sue risorse agricole ed enogastronomiche.

manifesto S. Maurizio 2015

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

  • Cassino, il sindaco Enzo Salera presenta la Giunta. Il suo vice è Francesco Carlino

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Incendio Mecoris, i capannoni contenevano quintali di rifiuti indifferenziati

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Tragedia sfiorata in A1, auto della Polizia si ribalta dopo un tamponamento (foto)

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento