Nord CiociariaToday

Ferentino- Acuto, medico ospedaliero pizzicato mentre esercitava la funzione da privato

I militari delle Stazioni di Ferentino ed Acuto, al termine di una delicata attività di indagine, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., un medico in forza presso un ospedale della provincia poiché ritenuto responsabile dei reati di...

I militari delle Stazioni di Ferentino ed Acuto, al termine di una delicata attività di indagine, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., un medico in forza presso un ospedale della provincia poiché ritenuto responsabile dei reati di “indebita percezione di erogazione a danno dello Stato e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche”. Il medico, usufruendo di una giornata di permesso per assistere un’anziana congiunta, veniva sorpreso mentre esercitava la professione presso il proprio studio privato, ove visitava diversi pazienti i cui appuntamenti risultavano già fissati in precedenza.

SORA, EMESSO RIMPATRIO E FOGLIO DI VIA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Sora, i militari del N.O.R.M. - Aliquota Radiomobile, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare la commissione dei reati predatori, controllavano ed identificavano un 63enne residente in provincia di Roma, poiché sorpreso mentre si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili ubicati nel predetto centro. Ricorrendone i presupposti di legge, veniva proposto per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Sora per anni tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Ceprano-Frosinone, maxi tamponamento tra due camion in A1. Diversi i feriti

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento