Nord CiociariaToday

Fiuggi, beccato un ragazzo di Colleferro che tentava di spacciare

Nel tardo pomeriggio di ieri in Fiuggi i carabinieri della locale Stazione,  Compagnia di Alatri, nell’ambito di predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà...

Nel tardo pomeriggio di ieri in Fiuggi i carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Alatri, nell’ambito di predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, un giovane residente in Colleferro trovato in possesso di circa venticinque grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro.

Nella mattinata odierna in Acuto i carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Anagni, deferivano in stato di libertà un 62enne del posto per violazione alle norme edilizie. Lo stesso realizzava opere edilizie in muratura e calcestruzzo in area gravata da vincoli idrogeologici e sismici senza alcuna autorizzazione. La costruzione veniva posta sotto sequestro in attesa delle disposizioni dell’A.G. competente.

Nella giornata di ieri in Veroli, presso la Casa Accoglienza Caritas, i carabinieri della locale Stazione collaborati dai colleghi del Reparto Cinofili di Roma Santa Maria Galeria, nell’ambito di attività delegata dall’A.G., deferivano in stato di libertà, un 22enne straniero trovato in possesso di circa quattordici grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. Nel corso di analogo servizio veniva segnalato alla Prefettura di Frosinone, un 20enne straniero trovato in possesso di circa 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro.

Nel tardo pomeriggio di ieri in Alatri i Carabinieri del N.O.R. Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nell’ambito di predisposto servizio teso a fermare il consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano alla Prefettura di Frosinone, ai sensi dell’Art. 75 del D.P.R. 309/90, due giovani del luogo. Predetti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, venivano trovati in possesso complessivamente di 23 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, sottoposta a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento