Nord CiociariaToday

La NATO premia LA CARAMELLA BUONA

Un eccezionale riconoscimento mondiale è stato conferito a La Caramella Buona Onlus. NATO Charity Bazaar, l’organizzazione benefica della NATO (Organizzazione Trattato del Nord Atlantico) ha premiato l’Associazione, fondata venti anni fa da...

CARAMELLA BUONA - NATO

Un eccezionale riconoscimento mondiale è stato conferito a La Caramella Buona Onlus. NATO Charity Bazaar, l’organizzazione benefica della NATO (Organizzazione Trattato del Nord Atlantico) ha premiato l’Associazione, fondata venti anni fa da Roberto Mirabile, come eccellenza italiana contro la pedofilia.

La cerimonia internazionale si è svolta il 30 gennaio al Quartier Generale della NATO a Bruxelles, alla presenza dei rappresentanti di quarantadue Paesi. Nell’occasione, Mirabile ha illustrato al pubblico, composto da militari e civili, il complesso lavoro che l’Associazione svolge nel delicato settore degli abusi ai bambini e dei reati sessuali contro minori e donne. L’organizzazione della charity NATO ha meticolosamente selezionato i partecipanti al prestigioso evento, valutando decine di associazioni in tutto il mondo. “Si tratta di una lunga e scrupolosa selezione – dichiara il presidente Roberto Mirabile – alla quale siamo stati chiamati senza aspettarcelo, direttamente dallo staff Nato di Bruxelles, quindi per noi è indubbiamente una enorme soddisfazione, perdipiù nell’anno del nostro ventesimo anniversario, che prossimamente festeggeremo al Comando Generale della Guardia di Finanza a Roma”. Grande entusiasmo anche dalla sede di Acuto della Onlus coordinata dalla dottoressa Anna Maria Pilozzi “ Sono molto felice di questo ennesimo riconoscimento a dimostrazione che si sta lavorando tanto e soprattutto bene anche sul nostro territorio dove, ricordo, stiamo seguendo due casi e un processo al Tribunale di Frosinone senza contare i vari incontri informativi organizzati a Fiuggi, Anagni e comuni limitrofi estendendoci fino a Zagarolo, comune presso cui a luglio scorso è stata aperta una nostra sede. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri collaboratori, amici e sostenitori: questo riconoscimento mondiale profuma anche di ciociaria e di “lazialità” e questo mi rende particolarmente orgogliosa.” La Caramella Buona vi aspetta ad aprile al Teatro comunale di Fiuggi e a maggio al teatro Giulanco di San Cesareo per sostenere tutti insieme la lotta alla pedofilia ma soprattutto la tutela dell’infanzia come Patrimonio dell’Umanità.

FOTO: il presidente Roberto Mirabile e la vice Anna Maria Pilozzi ricevono il Premio a Bruxelles

Potrebbe interessarti

  • Frosinone la città con più escort a meno di 50 euro

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, perde il controllo dello scooter, finisce sotto un tir e muore

  • Tragico incidente in A1, muore il camionista ciociaro Argo Natalizia

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

  • Truffa un farmacista con una scusa veramente assurda. Denunciata una ventenne

  • A fuoco nella notte tra sabato e domenica il supermercato Lidl in via Maria

  • San Giorgio a Liri, ex insegnante investita in centro: trasferita a Roma in codice rosso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento