Nord CiociariaToday

Alatri, 27enne arrestato in flagranza di reato per furto di auto e violazione arresti domiciliari

Nella tarda mattinata di ieri i Carabinieri del N.O.R. di Alatri - Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto un 27enne, in flagranza di reato.

Nella tarda mattinata di ieri i Carabinieri del N.O.R. di Alatri - Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto un 27enne, in flagranza di reato. Predetto, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per i reati di furto aggravato e ricettazione, veniva sorpreso dai militari operanti mentre si allontanava arbitrariamente dalla propria abitazione. L’uomo, inoltre, veniva deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone per il reato di ricettazione in quanto, a seguito di accertamenti in merito al furto di due autovetture avvenuto rispettivamente in Alatri e Frosinone, venivano raccolti inconfutabili elementi di colpevolezza a suo carico. L’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G..

CASSINO, PREDISPOSTI SERVIZI DI CONTROLLI IN TUTTA LA GIURISDIZIONE

In occasione delle festività pasquali, i Carabinieri della Compagnia di Cassino predisponevano un servizio a in tutta la giurisdizione di competenza, anche con l’impiego di pattuglie di motociclisti, teso a prevenire reati in genere nonché captare persone di interesse operativo. Nel corso delle attività i militari operanti conseguivano i seguenti risultati:

AD ATINA DENUNCIATI DUE GIOVANI STRANIERI PER FURTO

-Deferivano in stato di libertà, per “furto aggravato in concorso”, due minori stranieri resisi responsabili di furto aggravato di capi di abbigliamento e generi alimentari.

A PIEDIMONTE SAN GERMANO DENUNCIATO PER INOSSERVANZA FOGLIO DI VIA

-deferivano in stato di libertà, per l’inosservanza del provvedimento di Foglio di Via Obbligatorio, un 34enne controllato in quel centro, sebbene alcuni mesi prima gli era stato notificato il provvedimento di non farvi ritorno per un periodo di tre anni.

-proponevano alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, quattro persone controllate con fare sospetto nei pressi del centro commerciale sito in quel centro.

A SANT’ANDREA DEL GARIGLIANO DENUNCIATO UN GIOVANE AUTOMOBILISTA

-deferivano in stato di libertà, per “guida in stato di ebbrezza alcolica, un 20enne sorpreso alla guida della propria autovettura con tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge.

A SAN VITTORE DEL LAZIO PROPOSTO FOGLIO DI VIA PER DUE PERSONE

-proponevano alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, due persone controllate mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate site in quel centro.

A CASSINO PROPOSTI FOGLIO DI VIA E CONTROLLATE 85 PERSONE E 64 AUTOVEICOLI

-proponevano alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, due giovani intercettati e controllati mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di attività commerciali del centro abitato. Nel corso del medesimo servizio i militari operanti effettuavano 85 identificazioni personali, 64 controlli veicolari, 9 contravvenzione al CdS e 5 perquisizioni personali e veicolari e locali.

SORA, DENUNCIATO UN 31ENNE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Decorsa notte in Sora i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia denunciavano un 31enne, sorpreso alla guida dell’autovettura di proprietà del genitore, in evidente stato di alterazione psicofisica accertato mediante l’etilometro, con conseguente ritiro della patente di guida.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento