Nord CiociariaToday

Alatri, La Polizia di Stato in città per festeggiare il suo Patrono

Domani, 29 settembre, la Questura di Frosinone  festeggerà, nella splendida cornice della  Città dei Ciclopi, San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato.

san-michele-arpino

Domani, 29 settembre, la Questura di Frosinone festeggerà, nella splendida cornice della Città dei Ciclopi, San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato.

Arte, cultura e tradizione veicoleranno il messaggio religioso e i valori di giustizia e di legalità.

Ouverture dell’evento, alle ore 10.00, nella piazza Santa Maria Maggiore, sarà il concerto della Fanfara della Polizia di Stato.

A seguire, alle ore 11.00, nella collegiata romanico-gotica di Santa Maria Maggiore, il Vescovo della Diocesi Anagni – Alatri S.E. Mons. Lorenzo Loppa officerà la Santa Messa.

Al termine della celebrazione, personale della Polizia Stradale incontreràgli studenti del Liceo “Luigi Pietrobono” nell’ambito del progetto “ Sicurezza alla guida”.

La giornata di festa si concluderà poi con l’ormai consueto “ Family Day” in Questura dove la grande “famiglia” della Polizia di Stato si riunirà per un momento di festa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

polizia-san-michele-programma-ad-alatri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento