Nord CiociariaToday

Ferentino, due feriti e cinque arresti nella furibonda rissa tra connazionali egiziani. Alatri,denunciati gli autori del furto all’edicola

Ferentino, i carabinieri  della locale Stazione, collaborati da personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anagni e della Stazione di Sgurgola, traevano in arresto cinque stranieri di nazionalità egiziana,

Ferentino, i carabinieri della locale Stazione, collaborati da personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anagni e della Stazione di Sgurgola, traevano in arresto cinque stranieri di nazionalità egiziana, residenti in Ferentino, Frosinone e Ceccano e già noti agli operanti per reati contro la persona, poiché resisi responsabili dei reati di “rissa e lesioni aggravate”.

Gli stessi venivano bloccati dai militari operanti nel corso di una violenta colluttazione tra loro, originata da futili motivi, in seguito alla quale due di essi venivano visitati presso l’Ospedale Civile di Frosinone e giudicati guaribili in giorni 5 per “escoriazioni multiple” mentre, per un terzo, si rendeva necessario il ricovero a causa di una ferita da arma bianca nella regione toracico-addominale.

COMPAGNIA DI ALATRI

Alatri, i militari N.O.R. M– Aliquota Operativa della Compagnia di Alatri, nell’ambito di un predisposto servizio finalizzato a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti , traevano in arresto un 19enne di nazionalità rumena residente nel predetto comune, poiché resosi responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

A seguito di perquisizione domiciliare, rinvenivano presso la sua abitazione una quantità di “MARIJUANA” risultata pesare circa 400,00 grammi nonché vario materiale idoneo per il suo confezionamento, tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito veniva trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia a disposizione dell’A.G.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alatri , i militari del N.O.R.M – Aliquota Radiomobile – della Compagnia di Alatri, a conclusione di specifica attività info-investigativa, intrapresa a seguito di un furto perpetrato presso un’edicola sita nel predetto comune, deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, 3 persone di nazionalità rumena, di età compresa tra i 19 anni e i 25 anni, tutti residenti in Alatri, poiché ritenuti responsabili del furto in argomento. L’attività svolta, permetteva di accertare che i predetti, alle prime ore del mattino odierno, perpetravano un furto presso un’edicola del luogo, asportando varie riviste e quotidiani nonché di rinvenire la predetta refurtiva che veniva contestualmente restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Ceprano-Frosinone, maxi tamponamento tra due camion in A1. Diversi i feriti

  • Cade in una buca di scarico con la figlioletta di 18 mesi, la piccola trasferita a Roma

  • Giovane motociclista si sveglia dal coma dopo 40 giorni e chiama la mamma

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Si spoglia dentro ai giardinetti davanti a minori, denunciata 45enne dominicana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento