Nord CiociariaToday

Frosinone, a Supino coltivavano mariuana in casa. Fiuggi, donna ruba un telefono all’alberghiero, denunciata

Frosinone e Supino, nell’ambito di attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i  Carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo

Frosinone e Supino, nell’ambito di attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo

unitamente i colleghi della Stazione di Supinoarrestavano C.G. ritenuto responsabile di coltivazione e produzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

L’uomo deteneva presso la propria abitazione due piante di marijuana di cm 150 e cm 175, un barattolo di vetro contenente gr. 6,35 semi di marijuana, foglie di marijuana essiccate di gr. 10,38. Inoltre, nei pressi di un terreno ove l’arrestato svolgeva saltuariamente lavori agricoli, i carabinieri sequestravano ulteriori quattro piante di marijuana di cm 240, cm 304, cm 216, cm 100 e foglie di marijuana essiccate per un peso complessivo di gr. 300 circa. L’interessato veniva tradotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

COMPAGNIA DI FROSINONE

Frosinone i militari della locale Stazione, unitamente ai carabinieri di quartiere del medesimo reparto, traevano in arresto un 35enne che poco prima si era introdotto furtivamente all’interno dell’abitazione di un’anziana, sottraendole il portafogli contenente Euro 50,00.

Alle grida di spavento della donna l’uomo di dava a precipitosa fuga per le vie del centro, ma veniva immediatamente intercettato dai carabinieri ivi giunti che, dopo un lungo inseguimento a piedi, catturavano l’individuo poi ristretto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone.

COMPAGNIA DI SORA

Sora e Fontana Liri, rispettivamente i militari della locale Compagnia e Stazione controllavano ed identificavano due romeni ed un 49enne campano sorpresi nei pressi di abitazioni isolate senza giustificato motivo. Nei confronti degli stessi, ricorrendone i presupposti, venivano inoltrate proposte per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel Comune di Sora e Fontana Liri per anni tre.

COMPAGNIA DI ALATRI

Alatri, nell’ambito di servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i carabinieri della locale Compagnia segnalavano un 20enne ed un 41enne alla Prefettura di Frosinone, ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90. Predetti, nel corso di perquisizione personale, venivano trovati in possesso di grammi 0,936 di sostanza stupefacente del tipo cocaina;

Fiuggi, a conclusione di attività investigativa intrapresa a seguito del furto di un telefono cellulare perpetrato presso l’istituto alberghiero “Michelangelo Buonarroti” di Fiuggi, i militari della locale Stazione deferivano in stato di libertà una donna di 41 anni, per il reato di ricettazione. Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione della predetta, i militari operanti rinvenivano il citato telefono cellulare, sottoposto a sequestro.

COMPAGNIA DI PONTECORVO

Roccasecca, nel corso di un servizio perlustrativo i carabinieri della locale Stazione segnalavano alla competente autorità giudiziaria e amministrativa un 18enne per i reati di porto illegale di armi o strumenti atti ad offendere e illecita detenzione di sostanza stupefacente del tipo hashish per uso personale”. Il giovane, controllato alla guida della propria minicar a seguito di perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di un bastone in metallo della lunghezza di cm 70, occultato nell’abitacolo.

Nel corso della medesima operazione, i militari operanti rinvenivano gr. 3 di sostanza stupefacente del tipo hashish, sottoposta a sequestro. Al termine delle formalità di rito, ricorrendone i presupposti, allo stesso veniva notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio del comune di Roccasecca per anni tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento