Nord CiociariaToday

Alatri, interrompe la messa in prova e scappa - arrestato dai carabinieri

L’uomo era in affidamento in prova presso una comunità terapeutica umbra

I Carabinieri della Stazione di Alatri, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Spoleto, hanno tratto in arresto un 33enne del luogo, già censito alla banca dati FF.PP. per reati contro la persona, il patrimonio e per violazione alla Legge sugli stupefacenti.

L’inseguimento e l’arresto

Il provvedimento è stato emesso a carico del predetto poiché, già in affidamento in prova presso una comunità terapeutica umbra in sostituzione di una pena detentiva per reati legati allo spaccio di stupefacenti. L'uomo, dopo aver interrotto il programma, si era allontanato senza autorizzazione. Gli operanti, avviate le ricerche del caso, lo hanno rintracciato presso la propria abitazione di Alatri dove si era nascosto. Quando i militari hanno fatto irruzione nella sua casa ha tentato di scappare dando vita ad una rocambolesca fuga. I militari lo hanno scovato dietro ad una canna fumaria. Per l'uomo sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento