Nord CiociariaToday

Alatri, interrompe la messa in prova e scappa - arrestato dai carabinieri

L’uomo era in affidamento in prova presso una comunità terapeutica umbra

I Carabinieri della Stazione di Alatri, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Spoleto, hanno tratto in arresto un 33enne del luogo, già censito alla banca dati FF.PP. per reati contro la persona, il patrimonio e per violazione alla Legge sugli stupefacenti.

L’inseguimento e l’arresto

Il provvedimento è stato emesso a carico del predetto poiché, già in affidamento in prova presso una comunità terapeutica umbra in sostituzione di una pena detentiva per reati legati allo spaccio di stupefacenti. L'uomo, dopo aver interrotto il programma, si era allontanato senza autorizzazione. Gli operanti, avviate le ricerche del caso, lo hanno rintracciato presso la propria abitazione di Alatri dove si era nascosto. Quando i militari hanno fatto irruzione nella sua casa ha tentato di scappare dando vita ad una rocambolesca fuga. I militari lo hanno scovato dietro ad una canna fumaria. Per l'uomo sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento