Nord CiociariaToday

Paliano, arrestato un cinquantenne evaso da casa per sfuggire agli arresti domiciliari

A Paliano i militari della locale Stazione, traevano in arresto un 50enne del luogo, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Frosinone.

A Paliano i militari della locale Stazione, traevano in arresto un 50enne del luogo, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Frosinone.

Tale provvedimento scaturisce da diverse e dettagliate segnalazioni da parte dei militari operanti circa reiterate violazioni degli obblighi imposti dalla misura alternativa della detenzione domiciliare cui il predetto era sottoposto per espiazione pena.

PIGLIO, DENUNCIATO UN PALIANESE PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA

Piglio, compagnia di Anagni, a seguito di una verifica da parte dei militari della locale Stazione, collaborati da personale dell’Enel, deferivano in stato di libertà per “furto aggravato” un 18enne di Paliano. Lo stesso, con destrezza, allacciava la propria utenza elettrica direttamente sulla linea Enel bypassando il contatore.

ANAGNI, SARÀ CELEBRATA Il 22 NELLA CHIESA COLLEGIATA DI SANT’ANDREA LA VIRGO FIDELIS

Domani 22 novembre 2013, alle ore 17,00, verrà celebrata, presso la Chiesa Collegiata di Sant’Andrea, la Santa Messa in occasione della ricorrenza della “Virgo Fidelis” (Patrona dell’Arma dei Carabinieri), del 72° anniversario della “Battaglia di Culquaber” e della “Giornata dell’Orfano”. Alla cerimonia, officiata da S.E. Mons. Lorenzo Loppa, Vescovo della Diocesi di Anagni – Alatri, saranno presenti le Autorità locali, i militari dipendenti della Compagnia di Anagni con relativi familiari, nonché rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo

CASSINO, MONS. FORTUNATO TAMBURRINI E DON GIANNI CIORRA CELEBRANO LA “VIRGO FIDELIS” CON LE AUTORITÀ LOCALI

Alle ore 09.30 di oggi 21 novembre 2013 è stata celebrata, presso la Chiesa di Sant’Antonio da Padova di Cassino, una Santa Messa in occasione della ricorrenza della “Virgo Fidelis” (Patrona dell’Arma dei Carabinieri), del 72° Anniversario della “Battaglia di Culqualber” e della “Giornata dell’Orfano”.

Alla cerimonia officiata da Mons. Don Fortunato Tamburrini e da Don Gianni CIORRA, Cappellano Militare del 80° RGT Roma di Cassino, erano presenti numerose Autorità Locali, alcuni Sindaci del comprensorio, Carabinieri dipendenti della Compagnia con relativi familiari, i rappresentanti delle Forze Armate e di Polizia, nonché rappresentanti delle varie associazioni combattentistiche e d’Arma in congedo.

Al termine della cerimonia il Vicario del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, ha consegnato una “medaglia d’argento alla memoria”, del citato ordine cavalleresco, alla figlia del compianto e stimatissimo Capitano Adolfo Grimaldi.

CASSINO ARRESTATA UNA DONNA PER FURTO COLTA IN FLAGRANZA

Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, traevano in arresto nella flagranza di reato per “furto aggravato” una 47enne rumena, senza fissa dimora, già censita. La stessa, veniva bloccata dai militari operanti subito dopo aver asportato dal supermercato sito all’interno di un locale centro commerciale diverse bottiglie di scotch-whisky per un valore di Euro 300,00 circa. La merce, interamente recuperata, veniva restituita al legittimo proprietario. L’arrestata, ad espletate formalità di rito, veniva trattenuta presso le camere di sicurezza di quella Compagnia in attesa del rito direttissimo.

SAN VITTORE DEL LAZIO, FOGLIO DI VIA PER NOVE PERSONE

San Vittore del Lazio, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Cassino coadiuvati da quelli delle Stazioni di Cervaro e Rocca d’Evandro (CE), nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano 9 persone di nazionalità bulgara, già censite. Le stesse, bloccate in diverse occasioni mentre si aggiravano con fare sospetto in prossimità di isolate abitazioni venivano pertanto proposte per l’irrogazione del F.V.O..

SAN VITTORE DEL LAZIO , SEGNALATO IN PREFETTURA UN UOMO TRASPORTAVA EROINA

San Vittore del Lazio, i militari della Stazione di Cervaro, nel corso di un predisposto servizio finalizzato a contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, segnalavano alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/90 un 46enne del luogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso, controllato mentre era a bordo della sua autovettura e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di gr. 0,317 di sostanza stupefacente del tipo “eroina” sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

  • Coronavirus, tre carabinieri positivi: uno ha febbre e tosse, due sono asintomatici

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento