Nord CiociariaToday

Subiaco-Bellegra-Ciciliano, un arresto, 5 denunce e 9 segnalazioni

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno eseguito un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa in occasione del fine settimana.

Controlli del fine settimana

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno eseguito un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa in occasione del fine settimana.

Prosegue incessante la lotta allo spaccio e consumo di droghe. I Carabinieri di Anticoli Corrado hanno arrestato, su ordine di carcerazione, P.A. 30eene del luogo, già noto alle ffoo, dovendo scontare una pena residua di 3 anni e 10 mesi di reclusione per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Marito e moglie di Oricola (AQ) sono stati denunciati poiché, a seguito di perquisizione personale, veicolare e domiciliare, sono stati trovati in possesso di 8 grammi di hashish, materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente e oltre 500 euro, in banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’attività illecita.

Durante i controlli sulle principali arterie stradali i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà 2 persone, entrambi 25 enni di Ciciliano e di Bellegra, sorpresi alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Nei guai anche un 22 enne di Arcinazzo Romano trovato positivo all’accertamento etilometrico.

Sono stati infine 9 le persone, di età compresa tra i 20 e i 50 anni, ad essere segnalati quali abituali assuntori di sostanze stupefacenti all'Ufficio Territoriale del Governo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento