Nord CiociariaToday

Ferentino, trionfo dell’orchestra di fiati in Olanda. il sindaco Pompeo: “orgoglio per la nostra città”

Ancora una volta l’Orchestra di Fiati di Ferentino ha dimostrato il suo valore e le sue capacità, dando lustro alla nostra città e facendola conoscere e apprezzare a livello mondiale. Complimenti al maestro Alessandro Celardi e a tutti i...

banda ferentino

Ancora una volta l’Orchestra di Fiati di Ferentino ha dimostrato il suo valore e le sue capacità, dando lustro alla nostra città e facendola conoscere e apprezzare a livello mondiale. Complimenti al maestro Alessandro Celardi e a tutti i componenti del complesso bandistico. Condivideremo insieme questo risultato prossimamente come i ragazzi meritano. Giovani, talento, impegno, qualità, successo: sono queste le parole chiave con cui guardare al futuro e che trovano nella nostra Orchestra un valore aggiunto e allo stesso tempo ci offrono una delle immagini più belle di Ferentino e dell’intero territorio provinciale”.

Così il sindaco Antonio Pompeo ha voluto salutare l’ennesimo trionfo dell’Orchestra di Fiati della Città di Ferentino nel concorso mondiale di Kerkrade, in Olanda, che ha visto quest’anno la partecipazione di 250 gruppi provenienti da tutto il Mondo nelle diverse categorie.

L’ Orchestra di Fiati “Città di Ferentino” ha partecipato in Prima Divisione, Harmony Section (Bande da concerto) alla quale hanno preso parte altri 22 gruppi provenienti da Polonia, Belgio, Olanda ,Francia, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, Honk-Kong, Regno Unito, Singapore, Svezia, e per Italia proprio il complesso bandistico della città gigliata.

Risultato straordinario per l’Orchestra del maestro Celardi: medaglia d’Oro con menzione e quarto posto assoluto nella categoria dietro Belgio ed Olanda. A questi riconoscimenti si è aggiunto il premio speciale della critica destinato a tutte le bande di Prima Divisione e di Categoria Concerto (la divisione più alta) che si sono esibite nel teatro Rodahal di Kerkrade.

“Grazie al maestro Celardi – ha aggiunto il sindaco Pompeo – perché ha dimostrato che investendo proprio sui ragazzi, sulla passione per la musica e sulla cultura si possono ottenere grandi successi. Conosciamo bene il suo impegno anche per l’ottima collaborazione tra l’Amministrazione comunale e l’Orchestra nell’organizzazione della riuscitissima manifestazione “Fiati in Concerto”, un appuntamento ormai canonico della nostra estate culturale”.

Infine, la soddisfazione proprio del Maestro Alessandro Celardi che ha spiegato: “Con questo grande risultato confermiamo ancora una volta la nostra orchestra ai massimi livelli europei e mondiali. Il duro lavoro svolto in questi quattro anni ha dato i suoi frutti. I concorsi nascono per evolvere le prospettive di un gruppo. Il nostro gruppo rappresenta non solo la città di Ferentino ma l’intero territorio provinciale e regionale. Portare in Olanda 100 strumentisti è stato un impegno importante sia dal punto di vista organizzativo che economico e tutto questo è stato reso possibile dalla grande professionalità sia degli esecutori che dell’Associazione che ormai dal 2009 dirigo artisticamente. .Dal 1991, come strumentista prima e direttore dopo, ho il piacere di rappresentare musicalmente la mia città, questo mi gratifica e mi rende orgoglioso, ringrazio la nostra Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Pompeo per il sostegno, i cittadini di Ferentino per la vicinanza dimostrata ma soprattutto ringrazio tutte le persone che mi hanno seguito sul palco di Kerkrade regalando al pubblico e alla giuria una esibizione indimenticabile e ricca di emozioni.”

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Cassino, Di Mambro e D'Alessandro all'attacco contro Salera: meno spot, più correttezza

  • Klopman vince il premio "Impresa sostenibile 2019"

I più letti della settimana

  • Trovato morto nel fiume Liri Piero Pallagrossi

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Cassino-Sant’Andrea, presa la banda di spacciatori di eroina. Tra gli arrestati lo Spagnolo ed Attila

  • Valmontone, 42enne del posto trovata morta nel giardino di casa

  • Ferentino, Elisa Ciotti uccisa a martellate dal marito aveva origini ciociare

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento