Nord CiociariaToday

Fiuggi, Patrizia Bottari il nuovo dirigente dell’alberghiero con ambizioni internazionali

Se cresce l’alberghiero cresce anche Fiuggi così il Sindaco di Fiuggi Fabrizio Martini dopo aver sentito la presentazione della nuova dirigente Patrizia Bottari che non ha nascosto le ambizioni internazionali .

Giovani Bottari e Sindaco

Se cresce l’alberghiero cresce anche Fiuggi così il Sindaco di Fiuggi Fabrizio Martini dopo aver sentito la presentazione della nuova dirigente Patrizia Bottari che non ha nascosto le ambizioni internazionali .

E’ stata una lunga chiacchierata con i giornalisti a cui ha partecipato anche parte del Consiglio Comunale dei Giovani, guidato dal Consigliere Comunale Elisa Costantini, i quali stanno pensando con alcuni professori ad un progetto Europeo dell'Erasmus.

Ma veniamo alla nuova Preside Patrizia Bottari ( seconda donna dopo la Pugliese andata in pensione proprio dal 1 settembre scorso), già insegnante di lettere, conosce quasi tutta la provincia di Frosinone e quella di Roma, oggi al prestigioso posto di dirigente a Fiuggi, proveniente dell’istituto Superiore Marconi e Regina Margherita di Anagni, qualche anno prima dall’Istituto Comprensivo di Paliano e prima ancora dal II Circolo di Frosinone. Però la sua carriera di insegnante è iniziata proprio a Paliano nel 1991.

Come fa un’insegnante di lettere ad immergersi in un Istituto Tecnico: “Basta lavorare ed entrare nelle classi, parlare con i docenti ed i ragazzi”.

Quest’anno l’alberghiero di Fiuggi accoglie in totale circa 850 ragazzi, di cui 200 sono i convittori che sono stati distribuiti presso l’Hotel Michelangelo, il Palace hotel e le femminucce sono state mandate al Daniel’s. “E’ una realtà complessa e il rapporto con gli alberghi è certamente importante - afferma la Bottari- noi diamo diverse qualità di indirizzo ed abbiamo ambizioni di rilancio, pensiamo di farlo diventare un Liceo internazionale, però vogliamo avere visibilità Nazionale e noi piace ottenere dei risultati”. La direttrice Bottari nel fare la presentazione era affiancata dai Prof. Luisa Ferretti, Angelo Della Morte e da Nunzia Terrinoni una delle colonne portanti dell’Istituto che ha ricordato che l’istituto alberghiero, nato nell’Hotel Excelsior nel lontano 1962 è un Istituto prestigioso in Italia.

Poi è toccato al sindaco Fabrizio Martini che in mattinata aveva ricevuto il nuovo Questore di Frosinone (unica città che già conosceva per una visita privata fatta molti anni fa). "L’istituto alberghiero di Fiuggi, è tra le priorità dell’Amministrazione Comunale e della Regione Lazio e con la quale abbiamo innescato un importante progetto quello di istituire un albergo didattico, presso l’ex albergo Falconi. In questo modo- ha aggiunto il Sindaco Martini- pensiamo di rilanciare anche il centro storico- perché quello è stato il primo albergo della città. Fiuggi, inoltre fa parte delle Terme storiche Europee, insieme ad altre 27 città termali, considerato che tutto è già fatto manca solamente l’amalgama. Poi il sindaco ha parlato di EXPO 2015, che ha scelto lo stesso cuoco Niko Romito che a Fiuggi deve farsi promotore nel portare la prestigiosa Acqua

La Giovane Elisa Costantini che ha portato con se i giovani, ha poi illustrato il progetto Erasmus dove si prevede di parlare di Hotel, Acqua e Terme. La chicca da parte della preside è arrivata nelle ultime battute quando ha detto che lei vuole un Istituto Internazionale Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento