Nord CiociariaToday

Frosinone, Abbruzzese (F.I.): sistema sanità al collasso e macchitella pensa a potenziare il nulla

Il commissario straordinario della Asl, Macchitella ha adottato una delibera per la ridefinizione delle strutture semplici. Compiendo un atto illecito in quanto da per acquisito che a monte ci sia la variazione di un atto aziendale. Provvedimento...

Il commissario straordinario della Asl, Macchitella ha adottato una delibera per la ridefinizione delle strutture semplici. Compiendo un atto illecito in quanto da per acquisito che a monte ci sia la variazione di un atto aziendale. Provvedimento che deve essere concordato con il territorio con l'assemblea dei Sindaci ed approvato dalla Regione Lazio. Questa delibera si fatta non solo non è stata condivisa con le organizzazioni sindacali e con la struttura sanitaria, ma potrebbe mettere a serio rischio il sistema perchè depotenzierebbe ancora di più la rete ospedaliera della provincia di Frosinone". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Tutto ciò a vantaggio della sanità territoriale, il che potrebbe andar bene nel momento in cui la sanità del territorio funzionasse a dovere, ma in questo disastro generale credo sia più giusto potenziare le strutture ospedaliere. Come è ben noto a tutti i pronto soccorso di Frosinone, Cassino, Sora ed Alatri, sono al collasso, vivono quotidianamente criticità che ne compromettono l'efficienza, gli ospedali scoppiano, i reparti funzionano a singhiozzo per mancanza di personale ed i tempi di attesa per le visite diagnostiche sono interminabili. Nonostante questa realtà si potenzia il settore veterinario. Ammesso e non concesso che nessuno deve morire, ma in questo particolare momento penso sia opportuno dare la priorità alle persone.

Macchitella sta iniziando lo stesso percorso della Mastrobuono. Fino ad oggi abbiamo voluto dargli fiducia, ma ha dimostrato con questi atti che non la merita. Inizieremo dunque una forma di protesta forte, vibrata e convinta per sollecitare un'attenzione particolare verso la sanità del territorio. Saremo pronti anche a mettere in campo azioni volte a far lasciare a Macchitella la provincia di Frosinone". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento