Nord CiociariaToday

Frosinone, denunciato per porto abusivo di arma da taglio

Nel pomeriggio di ieri una pattuglia Volante della Questura, nel transitare nella parte bassa della città, notava un’autovettura con due uomini a bordo uscire dalla zona comunemente denominata “ Casermone”.

Polizia Volante1

Nel pomeriggio di ieri una pattuglia Volante della Questura, nel transitare nella parte bassa della città, notava un’autovettura con due uomini a bordo uscire dalla zona comunemente denominata “ Casermone”.

Gli agenti procedevano al controllo degli occupanti, un ventisettenne del posto ed un ventiseienne di origine tunisina, entrambi con precedenti di Polizia.

In possesso del cittadino straniero, che aveva a carico anche una misura di prevenzione emessa dal Questore di Frosinone, gli agenti rinvenivano un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 22 cm, con lama affilata su entrambi i lati.

Per lui è scattata la denuncia per porto abusivo di arma da taglio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Frosinone, "catturato" il lanciatore di spazzatura (video)

  • Attualità

    Accorpamento Ares 118, pollice verso dall'Ordine degli infermieri (video)

  • Cronaca

    Arpino, sabato l'ultimo saluto a Daniele Baldassini

  • Cronaca

    Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente

I più letti della settimana

  • Roccasecca, schianto in A1, tre morti: marito, moglie e il loro bimbo di sei mesi (foto)

  • Veroli, tragico incidente sulla superstrada. Un uomo perde la vita, un altro ricoverato in gravi condizioni (foto)

  • Un malato oncologico scrive a Zingaretti: “ci state togliendo la possibilità di curarci”

  • Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente

  • Pontecorvo, lo struggente addio a Serena, la giovane mamma morta in un incidente stradale

  • Veroli, morto mentre andava a lavoro. Ecco chi era Daniele Baldassini

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento