Nord CiociariaToday

Frosinone, emergenza cinghiali, continua l’azione di controllo del territorio della Provincia di Frosinone Nel fine settimana tocca a Roccasecca e Pontecorvo

Lo scorso fine settimana è stata la volta di Cassino e Pignataro, nel prossimo toccherà a Roccasecca a Pontecorvo. Continua l’azione di controllo da parte della Provincia di Frosinone per l’emergenza cinghiali.

Cinghiali-2

Lo scorso fine settimana è stata la volta di Cassino e Pignataro, nel prossimo toccherà a Roccasecca a Pontecorvo. Continua l’azione di controllo da parte della Provincia di Frosinone per l’emergenza cinghiali.

Nonostante la normativa non consenta l’abbattimento degli ungulati al di fuori del periodo di caccia, dunque il coordinamento delle squadre di volontari e la Provincia non abbia la delega piena sul controllo ittico venatorio, l’Ente di Piazza Gramsci comunque è in prima linea rispetto ad una problematica che sta procurando danni all’agricoltura e preoccupazione nei cittadini e negli amministratori.

Gli agenti della Polizia provinciale che saranno impiegati a Roccasecca e Pontecorvo provvederanno a svolgere una prima attività di ricognizione per capire dove sono ricoverati i cinghiali e successivamente, dopo avere predisposto una relazione sull’esito del controllo, si definiranno le azioni conseguenti per l’intervento.

“Non intendiamo lasciare sguarnito il territorio rispetto ad un problema come quello della presenza dei cinghiali – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo – le incertezze del quadro normativo non possono ricadere né sui cittadini né sulle amministrazioni locali. Per questo la Provincia di Frosinone, attraverso la Polizia provinciale, continua a svolgere il suo ruolo: la sicurezza viene prima di tutto”.

“Nel Cassinate – ha aggiunto il Consigliere delegato Antonio Di Nota – la presenza dei cinghiali sta diventando una vera e propria emergenza. Per questo abbiamo predisposto un piano d’interventi, concertandolo con le Amministrazioni locali e che estenderemo al resto del territorio. Ringrazio gli agenti della Polizia provinciale per l’impegno e la professionalità che stanno dimostrando”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Corruzione e truffa con gli immigrati, 18 misure cautelari e 25 indagati. I dettagli dell'operazione

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, operazione 'Galaxy': si è costituito l'imprenditore latitante da cinque giorni

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento