Nord CiociariaToday

Frosinone, dopo la gioia è il momento degli elogi

Con un'orgogliosa partita contro il Crotone vinta per 3 a 1 il Frosinone di Maurizio Stirpe è in Serie A, insieme alle grandi del calcio Italiano (la cronaca calcistica la troverete in un altro pezzo).

Buschini Pigliacelli De Angelis

Con un'orgogliosa partita contro il Crotone vinta per 3 a 1 il Frosinone di Maurizio Stirpe è in Serie A, insieme alle grandi del calcio Italiano (la cronaca calcistica la troverete in un altro pezzo).

Un traguardo davvero storico che, siamo sicuri, consentirà alla città di Frosinone di voltare pagina in meglio. Subito dopo il trionfo anche dalla Politica arrivano i complimenti al Frosinone del grande Maurizio Stirpe che in questo modo ha regalato all’amato padre, Cav. Benito Stirpe un prestigiosio traguardo e noi siamo sicuri che il Cavaliere starà gioiendo dal paradiso per questa bella avventura. Complimenti presidente Stirpe ed a tutti, ma proprio tutti anche ai raccattapalle, per questo incomparabile e strepitoso successo alla faccia di Lotito e c..

Grazie ai pareggi di Vicenza (1-1) e Bologna (1-1) al Frosinone sarebbe bastato anche il pari per accedere alla massima serie

ZINGARETTI: ORGOGLIOSI DEL FROSINONE IN SERIE A ORA TRE SQUADRE DEL LAZIO NELLA MASSIMA SERIE

“Orgogliosi del Frosinone, complimenti a squadra, staff tecnico e presidente Stirpe. Tre squadre in serie A, lo sport del Lazio sempre più forte”.Lo scrive su twitter il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Mauro Buschini : Una pagina memorabile nei nostri annali ed in quelli nazionali"

Anche il consigliere regionale Mauro Buschini, presente al Matusa nel giorno della storica promozione in Serie A del Frosinone, ha voluto festeggiare la stupenda giornata di sport che ha coinvolto tutta la Ciociaria: "E’ un momento di grande gioia per tutta la Provincia e per le migliaia di tifosi del Frosinone, compresi quelli che che vivono lontano dal nostro territorio e che in queste ore d’immensa felicità sentiamo quanto mai vicini. I più sinceri complimenti alla società del Presidente Maurizio Stirpe, al tecnico, alla squadra e soprattutto alla tifoseria, che ha salutato un giorno storico con una coreografia da brividi. Una menzione particolare la voglio dedicare al mio compaesano Mirko Gori, orgoglio ciociaro in campo con i canarini, un talento cristallino della nostra terra. Un'intera provincia ha marciato compatta verso questo meritato traguardo raggiunto al termine di una stagione disputata da grandi protagonisti. Un sogno maturato nel tempo, per quei protagonisti che anche nei momenti difficili, con una tenacia sportiva inenarrabile, hanno prevalso su ogni avversità sino alla meritatissima promozione. Resterà una pagina memorabile nei nostri annali ed in quelli nazionali. Ora avanti con la Serie A, con l'orgoglio che ci contraddistingue. Forza Leone, viva la Ciociaria".

PIGLIACELLI: FORZA FROSINONE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curzio Stirpe e Maria Spilabotte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento