Nord CiociariaToday

Regione, qualità dell'aria; Abbruzzese (FI): fornire soluzioni a criticità per aree territoriali

"Il problema dell'inquinamento atmosferico non va di certo affrontato Comune per Comune. Servono una serie di azioni e monitoraggi che vadano al di la dei confini delle città stesse e che possano fornire soluzioni al problema per aree territoriali...

"Il problema dell'inquinamento atmosferico non va di certo affrontato Comune per Comune. Servono una serie di azioni e monitoraggi che vadano al di la dei confini delle città stesse e che possano fornire soluzioni al problema per aree territoriali. E' impossibile pensare che una singola realtà possa risolvere autonomamente le sue criticità per quanto concerne la qualità dell'aria". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della Commissione speciale Riforme Istituzionali.

"Se il fine è quello di diminuire la presenza di PM10 e degli NOx, devono essere presi in considerazione provvedimenti tesi all’adozione di sistemi di combustione a minor emissione di inquinanti. Dunque è palese anche la necessità di un processo di sensiblilizzazione verso la cittadinanza non indifferenze. E' inutile che un paese preveda blocchi del traffico o controlli a tappeto il proprio territorio vigilando se gli impianti di riscaldamento siano conformi alle tecnologie della termoregolazione della temperatura degli ambienti e contabilizzazione del calore utilizzato, se poi le altre realtà territoriali confinanti non effettuano questo tipo di lavoro.

E' evidente quindi che anche per la qualità dell'aria sia indispensabile una sinergia tra enti, una vera rete di Comuni, elaborata per aree omogenei che pensi in maniera innovativa e all'avanguardia studiando il fenomeno relativo all'inquinamento atmosferico per quella porzione di territorio e si attivi per ridurre drasticamente le polveri sottili, avendo sempre un'attenzione costante verso tutte le altre realtà territoriali della nostra regione. Urge pertanto anche un adeguamento costante dei parametri del piano regionale per il risanamento della qualità dell'aria. Ovvero quel testo che stabilisce norme tese a evitare, prevenire o ridurre gli effetti dannosi per la salute umana e per l'ambiente nel suo complesso, determinati dalla dispersione degli inquinanti in atmosfera". Ha concluso Mario Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento