Nord CiociariaToday

Torre Cajetani, calci, pugni e minacce di morte ai poliziotti, arrestato un 48enne

Nel pomeriggio di sabato i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di Fiuggi è intervenuto presso un esercizio commerciale di Torre Cajetani dove un uomo stava arrecando disturbo danneggiando gli arredi esterni del locale.

Volante05

Nel pomeriggio di sabato i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di Fiuggi è intervenuto presso un esercizio commerciale di Torre Cajetani dove un uomo stava arrecando disturbo danneggiando gli arredi esterni del locale.

All’arrivo della pattuglia l’uomo ha assunto un atteggiamento provocatorio e aggressivo nei confronti degli agenti e, durante il controllo, si scaglia improvvisamente contro uno di loro colpendolo con una testata.

La persona, che cercava di colpire con calci e pugni gli agenti, viene immobilizzata e messa in sicurezza all’interno dell’autovettura di servizio, dove inizia a colpire i vetri blindati della vettura minacciando di morte gli operatori di polizia.

L’uomo, un 48enne di Fiuggi, è stato arrestato per i reati di minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore cadendo nel vuoto, è Manuel Cipollaro la vittima dell’incidente sul lavoro

  • Cronaca

    SAF, assunzioni fittizie e truffa aggravata ai danni dello Stato: quattro indagati eccellenti

  • Cronaca

    Ferentino, stupro di gruppo nel casolare, condanne confermate in Appello

  • Sport

    Stirpe risponde a De Laurentiis: "Non accetto consigli da chi non ha vinto niente"

I più letti della settimana

  • Cassino, coniugi presi a martellate: l'arrestato è Alberto Di Cicco (le immagini del luogo dell'aggressione)

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Anagni, il marito imprenditore la costringeva a lavorare nel suo cantiere come manovale

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento