Nord CiociariaToday

Piglio, Benvenuti nel Trekking dello Spirito immerso nella neve

Così si presentava la località dello Spirito, tanto cara al  Santo Giovanni Paolo II, con la neve, con le 15 Stazioni con le sacre immagini della Via Crucis in ferro battuto, dalle dimensioni 3 metri x3, posizionate lungo il Cammino contemplativo...

Percorso contemplativo 5 Marzo 2015

Così si presentava la località dello Spirito, tanto cara al Santo Giovanni Paolo II, con la neve, con le 15 Stazioni con le sacre immagini della Via Crucis in ferro battuto, dalle dimensioni 3 metri x3, posizionate lungo il Cammino contemplativo di Karol Wojtyla in località Insuglio-Santo Biagio, grazie alle generose offerte della popolazione facente parte del circondario di Piglio, degli Altipiani di Arcinazzo, di Trevi nel Lazio, di Jenne e di Arcinazzo Romano, con il caratteristico laghetto dell’Insuglio, con la statua di papa Giovanni Paolo II, con la cappellina della Santissima Trinità, forte richiamo alla meditazione ed alla preghiera corale per tutte le persone che credono in Gesù e lo amano. In questa splendida natura papa Wojtyla amava sostare in preghiera e contemplazione, e viene ricordato da una statua in resina e dalle sue frasi più famose incise sulla pietra. Un luogo di straordinaria bellezza che è diventato un’oasi di meditazione.

Giovanni Paolo II, un anno prima della sua commovente scomparsa terrena, aveva dato testimonianza vivente dei suoi legami con le bellezze naturali, scegliendo un angolo sconosciuto di Piglio per pregare intensamente in una tenda e per contemplare le bellezze della natura, in attesa di salire alla gloria di Dio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento