Nord CiociariaToday

Trevi nel Lazio, individuate in un casolare due ragazzi sospetti proposti per il foglio di via

A Trevi nel Lazio i Carabinieri della locale Stazione, compagnia di Alatri,  nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano un 25enne e un 26enne sorpresi nei...

Liceo Classico Cassino

A Trevi nel Lazio i Carabinieri della locale Stazione, compagnia di Alatri, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano un 25enne e un 26enne sorpresi nei pressi di abitazioni isolate senza un giustificato motivo. Nei confronti dei predetti, ricorrendone i presupposti, veniva inoltrata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Trevi nel Lazio per tre anni.

CASSINO, DENUNCIATO UN COMMERCIANTE DEL POSTO PER TRUFFA

A Cassino i militari della locale Stazione, a conclusione indagini, deferivano in stato di libertà un 40enne per il reato di truffa. Il predetto, titolare di un negozio di abbigliamento nel centro della Città Martire, acquistava da vari fornitori merce consistente in abbigliamento e borse di pregio, per importi variabili tra 4mila/20mila euro, pagando con assegni bancari risultati successivamente scoperti. L’uomo, dopo aver svuotato il negozio della merce e dei mobili, si allontanava da Cassino per ignota destinazione.

CASSINO, IMPORTANTE LEZIONE DI LEGALITÀ TENUTA DAL TEN. MASSIMO ESPOSITO AL LICEO CLASSICO CARDUCCI

Questa mattina, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell’Università e della Ricerca sulla “formazione della cultura della legalità” e tra il Ministero della Difesa e il citato MIUR, nel progetto “Forze Armate e Giovani”, il Tenente Massimo Esposito, comandante del NORM della Compagnia di Cassino, ha tenuto un incontro presso il Liceo Classico “G. Carducci” di Cassino, alla presenza del Preside Prof.ssa Filomena De Vincenzo, personale docente e circa 200 studenti. L’ufficiale si è soffermato sugli argomenti del protocollo d’intesa, ovvero violenza in genere, bullismo, internet, droga, alcool. e codice della strada, illustrando ai presenti le nozioni essenziali che distinguono i comportamenti dei bulli e delle vittime, i pericoli che possono presentarsi navigando in internet, nonché le conseguenze dell’uso smodato delle bevande alcoliche e gli effetti dannosi che provocano l’uso delle sostanze stupefacenti. Il Tenente Esposito ha illustrato, inoltre, l’importanza dell’ausilio dei reparti speciali dell’Arma che, a richiesta, coadiuvano l’Arma territoriale, ed in particolare ha chiarito l’importanza delle unità cinofile utilizzate in servizi antidroga e sul rinvenimento di sostanze stupefacenti. Nella circostanza è stata effettuata una dimostrazione pratica dei controlli di persone, luoghi e suppellettili, dal cane antidroga, di razza pastore tedesco, a nome BALCHI. Infine il comandante del NORM ha spiegato ai presenti l’importanza delle Missioni Internazionali che vedono impegnati i militari Italiani in aree belliche di altri Paesi. Gli studenti, al termine all’incontro, hanno rivolto numerose domande al relatore e al personale specializzato presente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Torna il Coronavirus a San Cesareo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento