Nord CiociariaToday

Frosinone, Buschini ha presentato la Proposta di Legge sulla Via Benedicti Pigliacelli la quattro giorni sul cammino da Montecassino ad Alatri

La proposta di legge regionale presentata dal Consigliere Mauro Buschini “Disposizioni per la valorizzazione culturale, turistica e ambientale degli itinerari benedettini”, interessa tre provincie della Regione Lazio (Roma, Rieti e Frosinone) e...

Programma Cammino

La proposta di legge regionale presentata dal Consigliere Mauro Buschini “Disposizioni per la valorizzazione culturale, turistica e ambientale degli itinerari benedettini”, interessa tre provincie della Regione Lazio (Roma, Rieti e Frosinone) e ben trentasette comuni laziali, quindici dei quali della provincia di Frosinone: si tratta di Trevi nel Lazio, Collepardo, Guarcino, Vico, Alatri, Monte San Giovanni Campano, Sora, Casalvieri, Colle San Magno, Castrocielo, Villa Santa Lucia, Veroli, Arpino, Roccasecca, Cassino. Si pone l’obiettivo di valorizzare i luoghi del nostro territorio visitati dal Patrono d’Europa San Benedetto, che da Norcia giunse a Cassino dove fondò la magnifica abbazia.

La PL è formata da cinque articoli e nel primo è contenuto l’oggetto della legge ossia la promozione, da parte della Regione Lazio, di interventi per la valorizzazione delle strade, dei percorsi, degli itinerari che ricadono all’interno del Cammino di San Benedetto. La Regione Lazio del Presidente Nicola Zingaretti, interverrà anche finanziariamente per il potenziamento dell’offerta turistica attraverso l’ampliamento e il miglioramento della ricettività; la valorizzazione dei siti storici, culturali, paesaggistici e turistici presenti nella città, e in quelle limitrofe, che sono coinvolte nell’itinerario benedettino; la manutenzione dei percorsi degli antichi tracciati con apposita segnaletica turistica e la previsione di aree attrezzate di sosta per i turisti; la promozione di manifestazioni culturali finalizzate alla conoscenza e alla salvaguardia degli itinerari.

“Il nostro obiettivo – ha spiegato Mauro Buschini – è valorizzare la grande esperienza di emozioni che si vive seguendo le tracce di San Benedetto e che non termina nei luoghi sacri presenti durante il percorso, ma prosegue visitando tutto il territorio circostante: sono molte, infatti, le bellezze che la Via Benedicti ha da offrire, ai tanti turisti che ogni anno la percorrono, in termini di proposte naturalistiche, culturali ed enogastronomiche. Analizzando le caratteristiche del percorso, infatti, è emersa da un lato la conferma dell’altissima qualità del patrimonio culturale legato alla Via Benedicti, dall’altro il rilevamento delle gravi lacune legate alla scarsità di infrastrutture fondamentali di ogni Cammino, quali la segnaletica, l’accoglienza a basso costo, la cartografia, l’informazione puntuale per i pellegrini. La PL, dunque, vuole essere lo strumento normativo per intervenire finanziariamente migliorando la qualità in termini di infrastrutture materiali e immateriali dell’itinerario e, nel contempo, tradurre in economia per il territorio, e per la Provincia di Frosinone in particolare, il nuovo sviluppo turistico che conseguirebbe dal fare sistema e dal creare un’offerta turistica adeguata allo storico cammino e all’intero patrimonio culturale e paesaggistico che si dipana attorno ad esso. Al momento si mettono 600.000 euro, legati a tutti gli altri provvedimenti che prevede il Piano Europeo per i fondi da assegnare ”.

PIGLIACELLI HA PRESENTATO LA QUATTRO GIORNI DE “IL CAMMINO DI SAN BENEDETTO”DAL 30

“Il nostro must è Santiago, dove, l’indotto che ruota intorno al cammino religioso genera per quel territorio un giro d’affari di oltre duecento milioni di euro. La Ciociaria è ricca di storia religiosa e di bellezze paesaggistiche, per cui è nostro compito e dovere valorizzarle e puntare a lanciare un nuovo tipo di turismo legato ai cammini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Così Marcello Pigliacelli, Presidente della Camera di Commercio di Frosinone nel corso della presentazione della proposta di legge sul Cammino di San Benedetto presentata questa mattina dal consigliere regionale Mauro Buschini.

L’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio di Frosinone si svilupperà in quattro giorni dal 30 maggio al 2 giugno con partenza dall’abbazia di Montecassino ed arrivo ad Alatri. Con “Il Cammino di San Benedetto” si punta ad avere un record di iscrizioni. “E’ nostro dovere – continua Pigliacelli – organizzare tutto nei minimi dettagli affinché i turisti possano tornare. E colgo l’occasione affinché tutti le forze istituzionali, economiche e politiche del territorio facciano sistema perché l’indotto che potrebbe essere creato attorno ai cammini è davvero straordinario. Numerose sono infatti le strutture che si trovano lungo tali percorsi completamente abbandonate ma che potrebbero ispirare qualche imprenditore ad investire per la loro riconversione in strutture ricettive. Questo – ha concluso Pigliacelli – è solo il primo cammino in programma. Il secondo appuntamento, con il cammino sulla via Francigena ad agosto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Torna il Coronavirus a San Cesareo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento