Nord CiociariaToday

Paliano, tanta emozione per la transumanza. Ricordato con una targa Antonio Suppi

Ogni volta che passa la transumanza, cavalli e cavallieri che ripercorrono il vecchio tratturo da Falasche di Anzio a Jenne, è sempre un nuova emozione con la gente che aumenta a vista d’occhio incuriosita da questi splenditi cavalli.

Ogni volta che passa la transumanza, cavalli e cavallieri che ripercorrono il vecchio tratturo da Falasche di Anzio a Jenne, è sempre un nuova emozione con la gente che aumenta a vista d’occhio incuriosita da questi splenditi cavalli.

Come al solito, la manifestazione organizzata dall’infaticabile Antonio Volpi, accompagnato da Antonio Giovannoni e da Clemente Passa, che fa anche il maniscalco della situazione, ma soprattutto accompagnati dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato dell’ UTB di Fogliano (che si sono detti essere molto rattristati per lo scioglimento del loro corpo. Dovrebbero essere accorpati ai Carabinieri con lo stesso ruolo).

Scopo della manifestazione storico-culturale giunta alla XXII^ edizione è promuovere la conoscenza, l’arte ed il sapore di un’epoca irripetibile che l’evoluzione tecnologica e lo sviluppo economico ci hanno fatto dimenticare. “L’iniziativa – sottolinea l’Associazione Culturale L.U.P.A. in qualità di organizzatrice della manifestazione - intende recuperare e riqualificare quelle tradizioni che hanno rappresentato una fase storica importante di un popolo che ha sfidata questa terra selvaggia, nella quale determinante per la sopravvivenza dell’intero sistema era l’allevamento del bestiame. In questo contesto nascono le figure dei pastori “Trasumanti” le cui gesta appartengono alla storia millenaria di questo territorio”.

A Paliano, si è vissuto un momento particolare perché Clemente Passa, a nome di tutta la carovana, ha consegnato una targa alla memoria ai familiari di Antonio Suppi (glio zoppitto) per il suo impegno nel sociale da ex Consigliere Comunale. Una persona che ha saputo fare solamente del bene ai suoi paesani, andando a sbrigare pratiche di ogni tipo a Frosinone, nonostante la sua menomazione fisica. Poi la commozione è stata rotta dal figlio Silvano che a Paliano ha ricostruito la banda locale che ha suonato il silenzio. Insomma, una famiglia che si è fatta sempre apprezzare per tutte le cose che hanno fatto.

La carovana a cavallo da Le Falasche (Anzio) è dunque transitata nella mattina del 11 nel territorio del Comune di Paliano ed ha sostato in Piazza XVII Martiri accolta dal vice sindaco Valentina Adiutori, dal nuovo assessore Simone Marucci e dal consigliere D’Aquino, dal nuovo presidente della Pro Loco Beatrice Lisia, ma soprattutto da tantissima gente che ha voluto accarezzare i cavalli e magari salirci anche sopra per avere una nuova emozione.

Poi la Carovana è partita alla volta di Serrone dove ha passato la notte presso il Campo Sportivo, salutata dagli amministratori locali, poi questa mattina hanno attraversato lo Scalambra per sostare a pranzo agli Altipiani di Arcinazzo e in serata sostare vicino al fiume Aniene a Trevi nel Lazio e quindi, domani 13 arrivare nel pomeriggio a Jenne dove cavalieri, amazzoni e cavalli saranno accolti con una bella festa programmata dalla città e dagli amministratori locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Torna il Coronavirus a San Cesareo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento