Nord CiociariaToday

Piglio, alla Torretta e Vado Oscuro riaccesi gran parte dei Lampioni, grazie anche alla nostra segnalazione

La Notiziah24.com ha fatto centro a Piglio, grazie alle segnalazioni che ci avete fatto, per Natale siamo riusciti a far riaccendere i lampioni, o meglio parte dei 21 lampioni, ma ben 17 nelle contrade Torretta e  Vado Oscuro.

La Notiziah24.com ha fatto centro a Piglio, grazie alle segnalazioni che ci avete fatto, per Natale siamo riusciti a far riaccendere i lampioni, o meglio parte dei 21 lampioni, ma ben 17 nelle contrade Torretta e Vado Oscuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Noi siamo fieri di questo perché significa che stiamo bene assolvendo il nostro compito di informazione e con il contributo di tutti si possono vedere realizzati tanti progetti nell’interesse della collettività. Noi siamo nati per questo per far risolvere i problemi della gente e per dare notizie. Anche quando facciamo delle critiche, le facciamo sempre in senso positivo, senza pregiudizi, ne politici ne per altri motivi, ma solamente per obiettività e perché sappiamo benissimo che se sollecitati i problemi gli amministratori sensibili li risolvono. Così, come sperato Babbo Natale ha fatto il miracolo, gran parte delle lampade che prima erano spente si sono riaccese, ora speriamo che la Befana completi l'opera visto che ancora ci sono 4 pali spenti.

“Grazie da parte mia a te e tutta la redazione perchè sono convinto che chi fa informazione nel modo corretto aiuta anche gli amministratori e se qualcuno non capisce queste cose non può fare l'amministratore. Auguro a tutti voi Buon Natale”. Cosi ci ha scritto il Consigliere di minoranza Neccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Torna il Coronavirus a San Cesareo

  • Segni, si accascia a terra durante una passeggiata e muore in pieno centro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento