Nord CiociariaToday

Piglio, boom di tesserati alla Pro Loco per l’anno sociale 2016

I tesserati hanno raggiunto quota 80. La Pro Loco pigliese, presieduta da Veronica Celletti, fa presente che c’è stata una vera impennata di tesserati per l’ Anno sociale 2016.

I tesserati della Pro Loco in assemblea

I tesserati hanno raggiunto quota 80. La Pro Loco pigliese, presieduta da Veronica Celletti, fa presente che c’è stata una vera impennata di tesserati per l’ Anno sociale 2016.

Ben 50 sono le matricole che si sono aggiunte ai 30 tesserati già iscritti negli anni precedenti che avranno, ora, il compito del rinnovo delle cariche sociali.

E pensare che proprio un anno fa la Pro Loco di Piglio era stata cancellata dall’Albo Provinciale con la Determinazione Dirigenziale della Provincia di Frosinone n. 3630 del 19.11.2014 e successivamente annullata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
“La Pro Loco è una associazione apolitica, senza scopo di lucro, formata da volontari che si impegnano per la promozione del luogo, per la scoperta e la tutela delle tradizioni locali per migliorare la qualità della vita di chi ci abita attraverso l’organizzazione di eventi, per fare spettacolo, per fare cultura e didattica, attraverso la ricerca della storia locale, per fare economia, per valorizzare i prodotti locali, le bellezze del paese e per rendere piacevole la visita ai turisti e la promozione del territorio -dice Veronica.

Il nostro obiettivo è quello di stare più vicina alla gente, collaborando insieme all’Amministrazione Comunale nelle varie attività ricreative”.

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento