Nord CiociariaToday

Piglio, Progetto “SALUTE… Prevenzione, Informazione e Controllo”, a cura della CRI

Il progetto nasce dalla necessità di avvicinare il più possibile le persone ad una prevenzione costante, ad un controllo mirato e ad un’informazione continua sui rischi che l’organismo corre se non sottoposto ad un’attenta regola sulle proprie...

Manovre salvavita RSA Mancini

Il progetto nasce dalla necessità di avvicinare il più possibile le persone ad una prevenzione costante, ad un controllo mirato e ad un’informazione continua sui rischi che l’organismo corre se non sottoposto ad un’attenta regola sulle proprie abitudini di vita. Per il 3 anno consecutivo e migliorato di volta in volta, la CRI di Piglio promuove, nei giorni di Sabato e Domenica 2 Agosto 2015 a PIAZZA SURIA negli Altipiani di Arcinazzo; e Sabato 22 e Domenica 23 Agosto nel comune di Filettino: la misurazione di parametri metabolici quali, COLESTEROLO, TRIGLICERIDI, GLICEMIA per un’efficace prevenzione delle patologie cardiovascolari attraverso il nuovo sistema Multicare In. (Multicare IN è un sistema multiparametro per la determinazione da digitopuntura su sangue intero. Multicare IN è il primo ed unico dispositivo multiparametro doppia tecnologia aspirazione capillare reflettometrica); la Pressione Arteriosa; l’Elettrocardiogramma, esame importante al fine di ridurre il più possibile malattie cardiache a volte invalidanti in maniera permanente se non mortale; la Saturazione di Ossigeno (SpO2) che è un indice ematico che riflette la percentuale di emoglobina satura di ossigeno rispetto alla quantità totale di emoglobina presente nel sangue; la spirometria “un tagliando” per i polmoni per testarne la corretta funzionalità; IMC o BMI (indice di massa corporea) screening nutrizionale di semplice esecuzione che si propone di giungere all’identificazione precoce degli individui a rischio di malnutrizione da indirizzare ad una successiva e più esaustiva valutazione dello stato di nutrizione. Le misurazioni dei parametri metabolici verranno eseguite dai volontari della sede CRI di Piglio, con strumentazioni innovative a prelievo di sangue ad aspirazione capillare. Gli elettrocardiogrammi e la spirometria verranno eseguiti da operatori sanitari, personale infermieristico e refertati dal Medico Cardiologo che sarà presente durante l’esame. Lo screening della Nutrizione è eseguito dallo specialista esperto Biologo e Nutrizionista. L’iniziativa è gratuita fatte salve erogazioni liberali versate dai partecipanti allo screening. I contribuiti liberali versati andranno a coprire le spese sostenute dalla Sede CRI di Piglio per la realizzazione di questo progetto ( carta , inchiostro, strisce reattive, boccagli, disinfettanti etc), grazie anche alla collaborazione della Dr.ssa Serena Cerri Ambulatorio Analisi Centro Salute Madonna delle Rose Piglio, della Dr.ssa Angela Battaglieri RSA Icilio Giorgio Mancini Altipiani di Arcinazzo e della Proloco Intercomunale Altipiani di Arcinazzo con il patrocinio gratuito da parte dell’ Amministrazione Comunale di Trevi nel Lazio e di Filettino. La Prevenzione, il Controllo e l’Informazione sono i nostri criteri primari di fare volontariato in un contesto cittadino dove le distanze, i costi e i tempi di attesa allontanano spesso le persone dall’eseguire periodicamente gli accertamenti sanitari utili a conoscere il proprio stato di salute. “L’obiettivo finale di tutte le nostre iniziative passate e future -a detta del Coordinatore della sede di Piglio Delegato locale Area 3 Emergenza Paolo Ambrosetti - è quello di cercare di creare una coscienza individuale e collettiva capace di incidere sul tessuto sociale determinandone il miglioramento attraverso una modificazione in positivo dei comportamenti. L’Associazione Italiana di Croce Rossa, ente di diritto pubblico non economico e con prerogative di carattere Internazionale, ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto facendo parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Il Gruppo di Piglio, che conta oggi circa 70 volontari, nasce nel 2010 e fin dal primo istante con le proprie attività è stato vicino alle esigenze socio-sanitarie ed assistenziali della popolazione fornendo soccorso ove necessario, ma soprattutto facendo prevenzione ed informazione. La preparazione acquisita attraverso i corsi di formazione fanno sì che i Volontari affrontino con competenza e conoscenza tutte le situazione a cui la Croce Rossa Italiana è chiamata a rispondere. Oltre ai servizi di primo soccorso e al trasporto infermi che da sempre caratterizzano le attività dei gruppi di Croce Rossa , la nostra sede è aperta al pubblico 3 giorni a settimana, martedì venerdì e sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00 per la misurazione di: Pressione Arteriosa, Colesterolo Trigliceridi e Glicemia , attività che svolgiamo anche a domicilio per le persone che sono impossibilitate a raggiungere la nostra struttura”. Un plauso all’iniziativa da parte della Redazione.

Giorgio Alessandro Pacetti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Torna il Coronavirus a San Cesareo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento